Azienda

Cometa (dal latino Cometes = greco Kometes) “Chioma” propriamente un corpo celeste, bellissimo, che è chioma stessa che gira intorno al sole: alla fiamma che scalda tutti e tutto…
Ecco allora perché è stato scelto il nome COMEX per meglio identificare un’azienda italiana che è dedicata all’accessorio del camino, all’accessorio della fiamma: la “chioma” ornamento del focolare.
COMEX conta una X in più, per ricordare il nome storico di Brescia = Brixia.
Brescia generosa terra dell’Insubria, madre e referente di tutte le arti metallurgiche fino dalla notte dei tempi, vive nei suoi artigiani, l’antica cultura maestra del lavorare il metallo.
Quando i Romani hanno fatto cittadini di Roma gli abitanti delle campagne e delle vallate bresciane, hanno testimoniato, confermato, condiviso e apprezzato e consegnato a tutto il mondo dell’impero i valori di un artigianato del metallo che non ha confronto: armi, utensili, belli, forti, sono il frutto delle sole mani esperte di questa terra.
La COMEX production nasce nel 1974 dalla tenace volontà artigiana della famiglia Affò, la prima officina di produzione di accessori in ottone per camini e stufe.
La produzione, affinatasi nel corso degli anni, comprende ora non solo articoli in ottone, ma anche una vasta gamma di accessori in acciaio inox, metallo verniciato, pelle e vetro. La maestrìa artigiana viene tramandata gelosamente da allora fino ad oggi, tanto che attualmente vanta una vera e propria “collezione” di oggetti unici per il fuoco creati su misura: alari, portalegna, bracieri…